Comiccon 2015 o De eventi cruciali che mi perdo con sofferenza e vivo in maniera vicaria grazie all’internet

By martedì, Luglio 14, 2015 0 Permalink 0

Comic-Con-LogoComiccon 2015 è finita e andata di nuovo. ED IO NON ERO Lì.

*respira in un sacchetto di carta*
Il sito che uso di solito per costruire il THEN della weekness in arrivo ha persino avuto la faccia tosta di inserire il 9 luglio 2015 come data da ricordare. “Comiccon 2015 starts” diceva, il cialtrone. Come se non lo sapessi, io non ero lì.
Mentre Bryan Cranston se ne usciva con un YO MAMMA JOKE io non ero lì. (A questo proposito c’è un grande grandioso progetto in elaborazione, ma ne parlerò più avanti :3 )


Comuuunque, ecco le notizie cruciali che ho raccolto in quei giorni dolorosi, con micro riassunto se non hai voglia di leggere tutto l’articolo:
sabato è stata una giornata contrassegnata da footage illegale, trafugato dalla mitica Hall H specialmente per quanto riguardava Suicide Squad e Deadpool. C’è stata grande incertezza su come gli studios avrebbero reagito alla faccenda, ma saggiamente la Warner ha diffuso il giorno dopo, cioè ieri, il provino di Suicide Squad annullando di fatto il leak (e tra l’altro il trailer è qualcosa di straordinario, Harley Quinn mi piace da morire e adoro come si siano tenuti il Joker fino all’ultimo). Tarantino ha fatto vedere 8 minuti di Hateful Eight (film che aveva scartato quando la prima stesura del copione era affiorata online per colpa dell’agente di uno degli attori. Capisci l’ansia in caso di leak?!? Capace che si incazza e butta via tutto), ha la colonna sonora di Morricone e pare che sia qualcosa di incredibile.
Supergirl è in arrivo (premiere 26 ottobre) ed è stato annunciato l’ingresso nel cast di Peter Facinelli nel ruolo di Maxwell Lord.
Per quanto riguarda Flash (che ricomincia il 6 Ottobre) di news ce ne sono mille. Primo, Jay Garrick (il primo Flash, come si intuiva da quell’accenno nel finale) e Patty Spivot (appena arrivata nei fumetti di Flash, è una poliziotta appassionata di scienza che diventa la partner di Joe). Nella seconda stagione oltre ad esplorare il multiverso (vedi Jay Garrick) ci hanno promesso un sacco di nuovi cattivi, nuovi crossovers, Grodd, ROGUES, e la trasformazione di Cisco in Vibe (forse).
Arrow aveva bisogno di novità e lo sapeva. Quindi hanno iniziato il panel con Arrow in persona a presentare un nuovo costume che se è uscito con “San Diego Comic-Con, you have not failed this city!”
Nuovo (vecchio) nome per la città, costume per Diggle (e le origini di Diggle sono magnifiche, le conosci già se hai letto i trivia su IMDB), Mr Terrific che lavorerà con Felicity e Damien Darhk che avrà il volto di Neal McDonough.
Dc Legends of Tomorrow è classificata come una midseason, il che significa che inizierà a metà stagione (NO SHIT FEDE) a fare un po’ da riempitivo e collegamento per Arrow e Flash, pare che sarà presente anche Hawkman.
Per quanto riguarda Gotham, dopo aver intravisto la batcaverna, pare che nella seconda stagione Bruce sorga davvero come cavaliere oscuro e non vedo l’ora. Inoltre durante il panel c’è stata un’invasione di campo da parte del Joker e per ragioni di cast-modalità-tutto sono impazzita insieme alla folla <3
Star wars star wars star wars! Non c’è ancora footage pronto, ma c’è uno splendido e commovente dietro le quinte. Inoltre sono incappata in due factoids su Star wars grazie ad Ultrafacts, uno su Peter Mayhew, cioè Chewie e l’altro su quante firme occorrano per una petizione pro Morte Nera…
Sherlock, è uscito un first look e il cast ha salutato il pubblico del comiccon così.
La Marvel tra le altre cose ha presentato X-Men Apocalypse, e Stan Lee non solo ha chiacchierato un po’, è anche nell’unica selfie al mondo che forse può competere con quella degli oscar 2014.
Il trailer di Batman vs Superman mi ha fatta impazzire. Non credevo potesse piacermi Bat-Affleck, ma credo di essere sul punto di cambiare idea.
Snyder peraltro aveva detto all’inizio del progetto che il film si sarebbe ispirato a The Dark Knight Returns, ma ha poi smentito l’informazione, anche perché avrebbe significato tra le altre cose un nuovo Superman. Per quanto riguarda la scritta sul giornale che guarda Bruce Wayne si specula: secondo te l’ha scritta il Joker o magari Jason Todd?
Henry Cavill tra l’altro é abbastanza impegnato, perché è anche protagonista di The Man From U.N.C.L.E., remake di una serie anni ’60 che vedeva nel cast anche Ducky di NCIS!
Altra mega uscita da Comiccon è il trailer di Ash Vs Evil Dead, serie da 10 episodi da mezz’ora ciascuno nel mondo di Bruce Campbell *_*
Quando i mondi di incontrano spesso di scontrano. E’ quello che è successo in una battaglia dubsmash tra gli agenti dello S.H.I.E.L.D. e il cast di Agent Carter.
In Joss we trust.
Al panel di SPN il cast offre una propria silenziosa protesta alla faccenda di Charlie, Jared incontra una persona MOLTO Più ALTA DI LUI al NerdHQ e soprattutto #AlwaysKeepFighting.
Hashtag suggerito per ComicCon2016 #maipiùdacasa.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.